Aggiornamenti vari di questi giorni.
Inanzitutto, è uscita per Hachette Edizioni in edicola la raccolta dei romanzi di Dungeons & Dragons completa di tutte e 53 le opere finora tradotte in Italia ad ambientazione Forgotten Realms e Dragonlance.
In questo momento siamo a quota quattro uscite. Molti di questi romanzi li avevo già letti (ebbene sì, ci sono anche gli agghiaccianti romanzi di Elminster di Ed. Greenwood), ma è comunque un’occasione unica di avere tutti i libri in una edizione piacevolmente ordinata. Ne parlerò più approfonditamente più avanti, promesso, anche perché grazie a questa iniziativa editoriale mi sono approcciato per la prima volta alle Cronache di Raistlin (Dragonlance) di Margaret Weis e il mio unico commento è WOW. Non mi sarei mai aspettato di trovare una letteratura di tale qualità all’interno di romanzi dedicati ad ambientazioni per giochi di ruolo.

Sul fronte videogiochi, su Xbox Games Store ho acquistato a pochissimi euro in offerta la quadrilogia completa del platform puzzle a scorrimento TRINE. Un’occasione unica per avere tutti e 4 i capitoli con protagonisti il trio stellare ladra/mago/guerriero. E anche qui vi invito ad approfittarne.

Trine Ultimate Collection in tutto il suo splendore, in offerta su Xbox Games Store

Ma ho anche acquistato, complice il cattivo tempo di questi giorni, Kingdom Classic: il tower defense in pixel art che puoi giocare tranquillamente con una mano sola (bastano le frecce del pad di destra edi sinistra e un tasto azione), ma che riesce a fondere nelle sue meccaniche sia elementi platform che board game, oltre a una buona dose di  gestionale. Attenzione: il gioco crea dipendenza e diminuisce drasticamente le ore di sonno giornaliere… io vi ho avvertiti.

Ultimo, ma non per importanza: il regalo più bello di San Valentino? Il volume Sword & Sorcery. L’epopea di Fafhrd e del Gray Mouser. Ovvero l’intera antologia di racconti fantasy scritti da Fritz Leiber sugli omonimi personaggi al cui scrittore dedicò più di 30 anni della sua carriera. Questa è la prima volta, a distanza di 40 anni, che vengono ristampati integralmente i quattro volumi editi per la prima volta in Italia all’interno della Fantacollana Nord. Ovviamente si tratta di una lettura seminale per tutti gli appassionati, Leiber rappresenta ancora oggi ciò che di meglio si può trovare nella narrativa di questo genere. A completare la bellezza del volume (un tomo enorme di 1300 pagine dal peso non indifferente che richiederà diverse tendiniti per leggerlo interamente) le illustrazioni di nientepopòdimenoche Mike Mignola (Hell Boy).
E grazie moglie aggiungerei!

L’antologia Fantasy di Fafhrd e del Gray Mouser firmata Fritz Leiber. Un tomo dal peso importante (in tutti i sensi).

E voi vecchi nerd che cosa state leggendo/giocando/guardando? Si accettano, come sempre, consigli!